lati umani

il mio istinto è sempre quello di restare fuori dalle cose che mi fanno schifo… ma non è sempre possibile, e sto cambiando anche io forse. cosa si puo fare davanti a situazioni immutabili che si trascinano da secoli, perchè l’uomo è così, nonostante le positive, stupecianti peculiarità di ogni singolo individuo, la massa e […]

subdoli ricordi ed ora…

sto cadendo ancora nel ricordo subdolo, scabroso. forse perchè così perfetto nell’unire sentimento e passione. passione e attrazione al di la delle viscere, dell’estetica inutilità; sentimento e unione al di là delle innumerevoli difficolta. che cos’è stato poi?… io nemmeno voglio ricordarlo, non ne ho le forze, non merito di riviverlo ancora… ma incosciamente è […]

confini

sono sempre stato una persona tollerante, fino all’eccesso. mi domando quanto deve essere palese il marcio in una persona o in certi fatti per apparirmi finalmente chiaro. però sono schietto… e quanto sento di poter essere utile sono sempre disponibile a dare una mano, non importa chi ho davanti, forse perchè non sono mai stato […]

crepe

vorrei avere un paio di forbici e saperle usare. tagliare via, nella mia vita, tutte le cose che non so o non posso fare od ottenere. e invece continuo a sentire la tremenda sensazione frustrante di averne un viscerale bisogno… questo mi rende così debole… una casa piena di crepe, molto vicina a come la vorrei… […]

nervoso

cazzo che nervoso! solo poche persone riescono a infondere in me un nervoso del genere, e sono quelle a cui dovrei volere più bene, non solo "sulla carta" ma perchè davvero lo meriterebbero. eppure mi mangerei una persona viva ora come ora! mi viene da pensare che voler bene in maniera "errata" faccia più male di […]