Lo stato non è la soluzione dei problemi. E’ la causa.

Ma chi è che vorrebbe il disordine sociale? Gli anarchici? Così come dicono tendenziosamente i dizionari col marchio Siae? Ma riflettiamo! A che pro’? A chi giova davvero il disordine, il crimine, la violenza, cioè le cose orribili a cui assistiamo quotidianamente con lo stato, se non proprio allo stato, per farsi passare come deus […]

Intervista: Gender e Piano Kalergi non stanno in piedi

Ecco finalmente il podcast della trasmissione radio a cui abbiamo partecipato il 18 Maggio. Spieghiamo prima di tutto i motivi per cui l’esperienza non è stata proprio esaltante. Secondo gli accordi presi avremmo dovuto parlare 1 volta a testa, una per spiegare perché non sta in piedi la teoria gender con Roberto Scalisi (Logica Convenzionalista), […]

Nassiriya: facciamo un esercizio di memoria.

In un clima di terrore generato più dai mass media che dai terroristi stessi, in un clima in cui da tutte le parti ci dicono che c’è da avere paura piuttosto che analizzare da dove nasca e perché esista il terrorismo, la spinta è, naturalmente, verso il richiedere protezione. A chi la chiediamo? Allo stato […]

L’altro lato del Terrorismo

L’immagine è ovviamente provocatoria, i numeri invece sono reali.In risposta al titolone del quotidiano Libero visibile qui. In medio oriente ogni giorno, dal 2001, ci sono state 200 morti civili, più o meno tante vittime quante quelle contate nell’attentato di Parigi lo scorso 13 Novembre.Questo è l’altro lato del terrorismo: una campagna guerrafondaia occidentale che […]

Le “crisi” che servono all’Europa

Ieri sera per caso ho ascoltato un’intervista su radio radicale. Veniva chiesto all’onorevole Luigi Manconi, presidente commissione diritti umani in Senato, se secondo lui serve davvero un intervento militare in Libia. Manconi risponde alla domanda affermando che l’intervento militare deve essere l’ultima spiaggia (alleluia! Penso io) da perseguire solo dopo il fallimento di tutti gli […]