venire allo specchio

alle spalle dell’ignara amante
guardai me, allo specchio
solo io e quello sconosciuto
rimanemmo schifati l’uno dell’altro
nel coito indolore, insapore
inutile.